domenica 15 febbraio 2009

Violentata a 60 anni

Dopo le ultime violenze sessuali a Roma, Milano e Bologna il governo annuncia drastiche misure anti-stupro. La Costituzione tira un sospiro di sollievo.
...

Vota questo post su OkNotizie

5 commenti:

tock ha detto...

Guarda che le misure valgono solo per i sudditi.I monarchi... multicolori esistenti continuranno, invece,- indisturbati - a spetacciarla.

vocalizzorotante ha detto...

Mi rincresce ammetterlo, ma Tock ha ragione.

E per la Costituzione non esiste nemmeno la pillola del giorno dopo. Gioco forza che dopo le violenze sarà costretta a "partorire" i nuovi mostri!
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaarrrrrgggggggggggg

Stefano ha detto...

Bah, io credo che forse 60 anni fa era la migliore possibile, oggi avrebbe bisogno di qualche correttivo, come la fine del bicameralismo perfetto, o la possibiltà per il Premier di licenziare un Ministro e sostituirlo. Quindi sicuramente non uno stupro, ma un bel liftting...

StefsTM ha detto...

Ma quanto hai ragione. Sob.

Bulbo Oculato ha detto...

tock: ormai anche i sudditi se ne infischiano.

vocalizzorotante: oddio, magari la Costituzione è un po' maiala e in fondo la violenza le piace.

stefano: giusto, il bicameralismo va superato. Lo sostenevo sempre quando cercavo casa.

stefsTM: grazie, anche se in Italia la ragione è sempre più dei fessi.