giovedì 31 luglio 2008

Regista de paura

E brava Repubblica. A Firenze una ragazza viene stuprata da sette violentatori e il primo giornale web d'Italia non trova di meglio che pubblicare in home i video splatter del capobranco.

Che dire, bravo lui che ha trovato il modo di farsi conoscere come regista. Per altre vie non ci sarebbe mai riuscito.

E bravo anche io che, censurando l'episodio, gli do ulteriore visibilità.

5 commenti:

astrosio ha detto...

certi episodi sono fatti apposta. ecco.

tock ha detto...

Gli...effettacci sono sempre di moda.Vederli diventa quasi un piacere.

Gwendalyne ha detto...

Ciao! Anche se non mi è chiaro come funziona la faccenda, ti comunico che ho segnalato il tuo blog per i Diamond Weblogs + Brillante Weblog 2008. Comunque sappi che non è mica obbligatorio rispondere al meme! ;-D
http://curiosona.splinder.com/post/18010328/

Bulbo Oculato ha detto...

astrosio: apposta per la stampa un po' idiota.

tock: sottolineo il quasi.

gwendalyne: grazie, dimostri gran fiuto :-))) e soprattutto una inspiegabile generosità. Rispondere, rispondo. Se non espatrio prima (come da ultimo post).

Gwendalyne ha detto...

Ossuvvìa... non fare il modesto!!! :-D