domenica 22 marzo 2009

Chi ci capisce è bravo

Se De Magistris entra in politica, tutti gli intimano di lasciare la magistratura.

Se Cuffaro viene accusato di favoreggiamento ai mafiosi e condannato in primo grado a 5 anni di carcere e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici, può tranquillamente restare in politica e fare il senatore.
...
Vota questo post su OkNotizie

5 commenti:

tock ha detto...

Si sa: l'Italia è un mondo alla rovescia.Se sei bravo ti rompono; se sei lecchino ti promuovono; se sei delinquente allora ti aspetta il parlamento. E' ovvio che la causa di questa situazione è dell'italiano elettore.L'ex vice gabibbo Stefano Salvi chiama il suo blog " si salvi chi può ". """HO DETTO TUTTO"""

Stefano ha detto...

La cosa ancora più singolare è che Cuffaro prenda centinaia di migliaia di voti....vedremo De Magistris!

Bulbo Oculato ha detto...

tock e stefano: e intanto, grazie ai voti degli italiani, Emanuele Filiberto di Savoia ha vinto la trasmissione "Ballando con le stelle". Occhio.

Stefano ha detto...

Mia madre , che non è affatto di simpatie monarchiche, mi assicura che tra il lotto dei partecipanti EmFil era tra i migliori...purchè le sue velleità si limitino al ballo!

IL LAICISTA ha detto...

Semplice, essere un magistrato è cosa grave, essere un sospetto mafioso no.
Chiaro, no?