giovedì 23 agosto 2007

Questo sì che è un lungometraggio

elio germanoPer Riccardo Scamarcio è il colpo di grazia. Il suo rivale Elio Germano, l'attore più in voga del momento, si guadagna la palma di Insuperabile dopo aver sfoderato un'erezione lunga un giorno.

Il prodigio è avvenuto sul set di "Nessuna qualità agli eroi", film in concorso alla Mostra di Venezia.

Il regista lo ha obbligato a provare parecchie volte una scena di sesso e l'eroico Elio è riuscito a rimanere nudo ed eccitato per dodici ore.

Quando si dice che uno è un cineasta.

P.S. Mi vergogno un po' a dirlo, ma il paese di origine di Elio Germano si chiama Duronia.

Vota questo post su OkNotizie

4 commenti:

Lucia ha detto...

è molisano. ah.

Lameduck ha detto...

Gli facciamo l'antidoping? Se era Viagramunito non vale.

astrosio ha detto...

mah... io sono riuscito a mantenere l'erezione per 12 ore e mezza. vabbe', nel mio mondo immaginario. ma che c'entra?

tokc ha detto...

Sta a vedere che Duronia richiamerà frotte di patiti di sesso forse delusi dalla chimica viagrana.