venerdì 9 maggio 2008

Le vere priorità del paese

Giungono segnali inequivocabili sulla luna nefasta sotto cui nasce la nuova legislatura. Alemanno ha inaugurato il deprimente pellegrinaggio di leader politici nella trasmissione di Fiorello e Baldini, con immancabile codazzo di articoli sui maggiori quotidiani. I conduttori hanno cantato al neo sindaco la versione romana di "uaaai em si ei" dei Village People. Queste son priorità.
...
Vota questo post su OkNotizie

7 commenti:

Kaishe ha detto...

Mi sento come il protagonista della "Storia Infinita" nelle Paludi della Tristezza...

Mnemonich ha detto...

Se non ricordo male in quelle paludi bisogna stare fermi, altirmenti si va a fondo :P

Mnemonich ha detto...

no scusa NON bisogna stare fermi!

Anonimo ha detto...

Ma che cce frega ma che cc'emportaa...
Finalmente un paese dove la vita è vera e degna di essere vissuta da un avventuriero!!
Non ho più bisogno di giocare a giochi di ruolo per avere un'ambientazione medievale fantasy!!
L'avventura è già cominciata, welcome in the dungeon.



Pier Paolo

studium ha detto...

Ma questo piace, pare...

astrosio ha detto...

secondo me tutto questo supera di gran lunga qualcosa di vago e indistinto che in questo momento e' presente nella mia mente come vago e indistinto. pertanto mi fermo qui.

Bulbo Oculato ha detto...

kaishe e mnemonich: mi sbaglierò, ma spesso penso che la palude siamo noi.

pier paolo: non v'è dubbio, meglio della play station.

studium: di più, fa godere.

astrosio: tu, piuttosto, perché non vai da Fiorello a raccontare un'astruseria?