giovedì 6 novembre 2008

Nulla è impossibile

E dopo il primo presidente nero della storia d'America, aspettiamo il primo presidente in gamba della storia d'Italia.
...
Vota questo post su OkNotizie

8 commenti:

Kaishe ha detto...

Ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha

Aspetta e spera! direi... visto che ti rivolgi ad una minoranza molto esigua!

Ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha ha

Stefano ha detto...

Basterà aspettare fino al 2013: mi candiderò io!!! ahahahahaahahah

Bulbo Oculato ha detto...

kaishe: mi basterebbe anche un dittatore in gamba.

stefano: macché 2013! fai un golpe prima, ché qui la situazione è seria.

elisa ha detto...

Questa mi sembra più una Mission Impossible....

;)

ciao

Giorgio R. ha detto...

Ci vuole un presidente disinteressato, che possa prendere decisioni senza vincoli... se vieni eletto è perché qualcuno te lo ha permesso e di conseguenza è inevitabile che dovrai contraccambiare in futuro.

tock ha detto...

Veramente all'Italia manca un presidente non in gamba, ma in..... cervello.

Bulbo Oculato ha detto...

elisa: sono d'accordo, perché in fondo l'Italia non vuole essere ben governata.

giorgio: oddio, adesso abbiamo un presidente che deve contraccambiare solo se stesso. In teoria sarebbe l'ideale.

tock: di cervello ne ha fin troppo. Lui.

IL LAICISTA ha detto...

Sì, va bene, come si dice: aspetta e spera.