lunedì 1 ottobre 2007

Un diamante è davvero per sempre

Avviso a tutte le donne. Se vi regalano un diamante non è detto che dobbiate gioire. Casomai fatevi il segno della croce e assumete un’espressione affranta.

Ve lo consiglio dopo aver scovato, grazie a una soffiata della mia collega Cristina, un’azienda olandese che fabbrica diamanti con le ceneri dei nostri cari. Si chiama LifeGem.

L’argomento è delicato ed è meglio andarci cauti con l’ironia. Però bisogna prendere atto che esiste un tipo di donna che non trova macabro sfoggiare al dito un diamante e ammettere che non gliel'ha regalato suo marito, ma che è suo marito.


La pagina dei ringraziamenti sul sito aziendale dimostra che spesso le parti sono invertite: è lui che vuole un diamante con le ceneri di lei (moglie o parente).

Cosa fanno questi genialacci di LifeGem? Ti chiedono di spedirgli una piccola parte del corpo cremato – grosso modo l’equivalente di una tazza – dopodiché la cenere viene sottoposta a un processo di trasformazione fino a diventare un diamante in piena regola.

Lo slogan è: per fare un diamante la natura impiega milioni di anni, noi lo facciamo in quattro e quattr'otto. In più c'è il catalogo on line per scegliere colore, dimensioni, tipologia di taglio e altre opzioni. Costo? Dai 3.000 ai 25.000 dollari.

Ma perché privilegiare i defunti cremati e discriminare quelli che scelgono la sepoltura? Nessun problema, LifeGem si basa su principi egualitari e crea diamanti anche a partire da una ciocca di capelli. Tu gliela invii imbustata per benino e loro te la fanno diventare un gioiello da mille e una notte.


Ma tenetevi forte perché il bello sta per arrivare. Se proprio uno non ha una persona cara da pietrificare, i prestigiatori di LifeGem forgiano un diamante anche con le ceneri del tuo cane o del tuo gatto.

La vita è preziosa, ma la morte non è da meno.
xxx xxx xxx

Vota questo post su OkNotizie

15 commenti:

astrosio ha detto...

ma perché tanto stupore? l'astruseria è immanente. insomma... io che ci sto a fare?

p.s. mi ero dimenticato il punto interrogativo.

tock ha detto...

Come dire? In natura nulla si crea e nulla si distrugge.

Bulbo Oculato ha detto...

astrosio: il problema è che questa astruseria costa fino a 25.000 dollari. contenti loro...

tock: però con questa storia del diamante non vale più il pulvis es et in pulverem reverteris.

ArabaFenice ha detto...

Avevo sentito in TV che era stato creato un diamante con i capelli di Beethoven. Stessa ditta? Può darsi. Certo che le inventano di tutti i colori, peccato che nessuno inventi un indicatore del buon gusto.

Aria Sospesa ha detto...

Teribbbbile!!!! Sempre peggio...
ho visto pure accappatoi per cagnolini, siamo alla frutta!

ILLAICISTA ha detto...

Della serie "non se butta niente!"

Mnemonich ha detto...

Il problema è la mentalità dei clienti. Quella ditta in fondo è solo una conseguenza della pazzia umana. Un'esca per gli stolti che donano 25k per una stronzata del genere :P

Bulbo Oculato ha detto...

arabafenice: LifeGem già mi sembra un efficace indicatore di buon gusto.

aria sospesa: fichissimi! li voglio!

laicista: se butta la dignità.

mnemonich: invece del diamante, potrebbero acconsentire all'espianto degli organi. È molto meno macabro e tremendamente più utile.

studium ha detto...

Ci sono quelli che mandano pezzi di sè?

astrosio ha detto...

se costasse meno non sarebbe così astrusa. o forse sì. uhm... ci devo pensare. non so quando. perché non è che mi vada poi tanto. anche se l'argomento meriterebbe approfondimenti a analisi sociologiche, antropologiche, matematiche, fisiche, astronomiche e gastronomiche. soprattutto gastronomiche. allora sì che sarebbe fottutamente astruso.

Bulbo Oculato ha detto...

studium: variante acrobatica molto interessante. Brevettala.

astrosio: psichiatriche, anche analisi psichiatriche.

astrosio ha detto...

bulbo, la psichiatria non è una scienza esatta. come l'ingegneria, tipo. proprio per questo ne varrebbe la pena. hai ragione. fanno cinque euro.

Caporalmaggiore Porta ha detto...

Beh, per esporre un avo sulla mensola del camino, meglio diamantificarlo, prima, è molto più estetico... E poi pensate che bello: nelle famiglie molto numerose, l'ultimo erede può farsi un collier con i resti di tutta la famiglia. Altro che rolex!

Mnemonich ha detto...

Concordo per via degli organi. Ma la pochezza umana preferisce un diamante di ceneri...

ILLAICISTA ha detto...

Naturalmente sono d'accordo, sono cose davvero spregevoli, ma non mi meraviglio più di nulla (e anche questa non è una buona cosa).
Ciao