martedì 5 dicembre 2006

Volemose bene, pure con la Lega

Questa foto è stata scattata sabato scorso a Roma.

La Lega che sputa sul tricolore ha invaso la Capitale.
La Lega di Roma ladrona ha attraversato la città con bandiere e striscioni.
La Lega dei padani lavoratori e degli italiani parassiti ha acclamato Bossi in piazza San Giovanni.

Susate, ma nessun romano ha da obiettare qualcosa?

6 commenti:

Lucia ha detto...

c'è sempre il cd di rumenta...

Bulbo Oculato ha detto...

sì, rumenta si è preso la soddisfazione platonica di mettere "bella ciao" a tutto volume durante il corteo, però non inveisce da par suo contro l'onta leghista di sabato. rumenta, dove sei?

Rumenta ha detto...

Eccolo!

Che devo dire?

Li ho visti in faccia, c'è poco da prendere in giro senza sentirsi in colpa. Roma è una città accogliente e ha accolto con affetto anche questi della Lega (Del Filo D'Oro).

Bulbo Oculato ha detto...

mi viene in mente la trasferta dei tifosi napoletani a Verona. Vi ricordate cosa scrissero sullo striscione esposto allo stadio Bentegodi?

Anonimo ha detto...

Forse, nella tua infinita intelligenza, non hai capito che Roma Ladrona è riferito al governo, che appunto si trova nella capitale.
secondo te la lega ce l'ha con i romani in carne ed ossa???
io sono di firenze, e con la lega non ci ho mai avuto a che fare, ma per capire un concetto così demenziale non ci ho messo tutto questo tempo, a differenza tua e dei tuoi amici sinistrorsi, che, con la notevole penuria di argomenti, avete preso questa cosa come cavallo di battaglia contro una delle più grandi manifestazioni della storia italiana.

Bulbo Oculato ha detto...

scusa, io sapevo che la Lega voleva la secessione per togliersi di torno quasi una quindicina di regioni. Ma forse sono stato male informato.

P.S. non sono sinistrorso, ma guardo a chi mi sembra garantire un po' più di serietà.