lunedì 26 febbraio 2007

Sanremo, i canzonati siamo noi

Quatta quatta, mentre mezza Italia scotennava Rossi e Turigliatto, una circolare del ministro per le Riforme Luigi Nicolais ha eliminato il tetto ai compensi per i presentatori Rai, nel caso specifico quelli del festival di Sanremo, Pippo Baudo e Michelle Hunziker.

Apprezziamo la sensibilità del ministro, che per sostenere uno straccione meridionale e una povera immigrata con prole ha annullato il limite di 272.000 euro stabilito dalla Finanziaria del suo stesso governo.

Con uno slancio di umanità Nicolais ha calcolato che dividendo 272.000 per il numero dei cantanti, i 20 big, si otteneva 13.600 euro e giustamente ha pensato che per dire “Ecco a voi Dj Francesco!” ce ne volevano molti di più.

Conscio del suo ruolo pubblico ha anche interpretato i sentimenti degli abbonati Rai, devolvendo i loro soldi alla causa dell’anziano Geppetto siciliano e della piccola fiammiferaia svizzera.

Il ministro, che è un mecenate ma è anche un dritto, ha spiegato che il tetto dei 272.000 euro andava eliminato per consentire alla Rai di misurarsi adeguatamente con il mercato e quindi di non trovarsi in svantaggio rispetto alle retribuzioni delle altre tv nazionali.


Ha proprio ragione. Anche il tetto di idiozia dei programmi Rai è stato abolito da tempo, sicché ora non ha nulla da invidiare a quello di Mediaset. Che vinca il migliore!

4 commenti:

Claudio ha detto...

Puoi immaginarti cosa prova uno come me a leggere questo post? (Sono un precario da 2 mesi non pagato e in attesa di contrattino da 6000 euro in 6 mesi...)

Ho sempre boicottato San Remo per motivi musicali... stavolta avrei voglia di pigliare a schiaffi chiunque semplicemente se lo vede, ripensando a questa faccenda.

Saluti

C.

Bulbo Oculato ha detto...

non sai come ti capisco! E per giunta sai come si intitola la canzone di Dj Francesco?

"Vivere normale"

È o non è una splendida presa per i fondelli?

ciao!

tock ha detto...

Il ministro Nicolais dovrebbe pagare la differenza di tasca propria. Altro che farsi bello con i nostri soldi.

l'anto ha detto...

adesso capisco perchè sei scappato via dopo la cena
non volevi perderti quel bel gruppo di cantanti raccapriccianti che ieri sera hanno calcato il palco dell'ariston..forse l'unico ariston che dovevano frequentare era un forno e...a tutto foco!!
Insomma per la prima serata mi aspettavo qualcosa di meglio, troppi effetti speciali che di speciale avevano ben poco, solarizzazioni di immagini scontate, voci tremolanti e poco intonate, una povera NADA che è stata qualcosa di veramente penoso (ma dove l'hanno ripescata??)

Alla fine ad onor del vero, due risate io e l'avv ce le siamo fatte...osservando stupite, attonite e ammutolite la capigliatura della figlia ( adottiva vero??) di Stefania Rotolo, altra mummia recuperata da chissà dove.
Complimenti al parrucchiere!

Visitati il blogghe mio dai, che ti fai due risate con il racconto semitragico del mio viaggio a shanghai! (http://lamonellina.spaces.live.com/)

ciao bel fusto e complimenti per il BLOG..