lunedì 13 novembre 2006

Pulvis es et in pulverem reverteris

Mentre vedevo sfilare i precari contro la Finanziaria pensavo al beffardo cerchio vitale del lavoratore:
  • quando sei disoccupato vuoi un lavoro, anche precario
  • quando sei precario vuoi un lavoro stabile
  • quando sei stabile vuoi metterti in proprio per liberarti dalla schiavitù del capo e della timbratura
  • quando lavori in proprio vuoi fare abbastanza soldi e tornare finalmente disoccupato per goderti la vita

1 commento:

Antonio ha detto...

protesta, protesta, protesta!!!